L’applicatore CW-APT con stampante a colori EPSON CW-C6500

Un’importante azienda di pelletteria aveva la necessità di identificare automaticamente, nel reparto produttivo di una sua filiale, i vari prodotti che venivano confezionati.

Nella fattispecie, stiamo parlando della produzione di cinture, le quali una volta inserite da una loro apposita macchina automatica dentro la confezione, quest’ultima doveva essere contrassegnata con la foto del prodotto rendendola identificabile a colpo d’occhio e codificata in modo da risultare sempre tracciabile.

Irideitalia, grazie alla trentennale esperienza nel campo dell’identificazione automatica è sempre aggiornata sulle nuove tecnologie nel mondo dell’etichettatura.

Proprio per questo, dopo un’attenta valutazione dei costi e delle tecnologie da utilizzare, ha implementato, in collaborazione con Epson, il primo sistema automatico di Print-Apply a colori in Europa.

Come funziona?

Il primo sistema automatico di “stampa e applica” digitale è capace di integrare la grande qualità stampa a colori della stampante EPSON CW-C6500 ai processi di etichettatura automatica in linea.

Fino ad oggi il dato variabile poteva essere aggiunto “in linea” solamente con l’utilizzo di stampanti termiche, quindi monocromatico e di bassa qualità grafica, solitamente riservato a indicazioni di testo (tabelle, lotto, date di scadenza e codici a barre). Rimaneva quindi la necessità di rifornirsi e stoccare etichette parzialmente prestampate.

Con l’applicatore CW-APT, abbiamo portato tutti i vantaggi della stampa “on demand” a colori direttamente sulla linea di produzione o confezionamento: nessuna necessità di gestire acquisti e stock di etichette personalizzate.

La grafica completa dell’etichetta di altissima qualità e completa di tutti i dati variabili necessari, può essere gestita in tempo reale direttamente sull’applicatore, evitando ulteriori operazioni e conseguenti perdite di tempo (stampa fuori linea, riavvolgimento delle bobine).

La disponibilità di due modelli (4” e 8”) e la possibilità di utilizzare supporti cartacei e sintetici, sia opachi che lucidi, anche di forme irregolari, rendono questa soluzione assolutamente flessibile ed adattabile alle esigenze di aziende di tutti i settori commerciali.

L’etichettatrice Print & Apply CW-APT è ideale sia per l’etichettatura primaria e decorativa, che per quella logistica, in tutti i casi in cui è necessaria un costante cambiamento della grafica o dei dati variabili, senza rinunciare alla possibilità di stampa a colori

Peeler Integrato

Stampa dell’etichetta che viene spellicolata tramite l’apposito peeler integrato (funzionalità unica nel suo genere tra le stampanti inkjet).
Stampa di un’etichetta alla volta grazie al sensore di presenza etichetta integrato nello spellicolatore. Integrazione con le applicazioni di tipo Print & Apply.


L’innovativo sistema di “stampa e applica”

Richiedi preventivo o informazioni sul prodotto